Roberto Antonelli

Attaccante molto tecnico, costruisce la prima parte della sua carriera sulla direttrice Milano-Monza. Coi brianzoli, infatti, si fa le ossa, dimostrando doti tecniche non comuni prima di entrare in pianta stabile in un Milan che sta perdendo colpi dopo i fasti dell’era caratterizzata da Rocco e Rivera e che, di lì a poco si ritroverà invischiato nel primo scandalo del … Continua a leggere